LUCE PULSATA

Vota questo articolo
(8 Voti)

Che cos’è la luce pulsata?

Il sistema più evolutivo nel settore dell’estetica per epilazione e fotoringiovanimento cutaneo. Trattamenti veloci e duraturi anche per pelli scure e peli bianchi.

Come funziona?

La Luce Pulsata-IPL invia degli impulsi di luce, che ad intervalli regolari colpiscono le zone interessate, agendo in profondità. La durata del trattamento dipende dall’estensione dell’area e dal tipo di intervento. Nell’epilazione agisce direttamente sulla matrice pilifera, impedendo la ricrescita del pelo, senza intaccare la cute circostante.
La maggior parte della clientela può accedere al trattamento di Light Pulse; ci sono però alcuni casi dove potrebbero sorgere delle controindicazioni e quindi non possono essere trattati.

 

I casi principali in cui evitare il trattamento sono:

  • gravidanza, allattamento
  • farmaci fotosensibili
  • malattie della pelle
  • sistema immunitario debilitato
  • alterazioni psicologiche
  • cancro della pelle
  • problemi nella coagulazione sanguigna
  • fotodermatosi
  • tatuaggi e micro pigmentazioni

Inestetismi cutanei

Nel trattamento degli inestetismi cutanei, l’emissione di energia luminosa in profondità stimola la produzione di nuovo collagene che rivitalizza la texture e la consistenza della pelle.

Di quante sedute ho bisogno?

Il numero di sedute dipenderà dal fototipo della pelle, caratteristica del pelo, area da trattare, sesso, età della cliente e condizione ormonale. La luce pulsata è in grado di agire sui microcapillari che portano sangue alla papilla germinativa determinando così l’atrofi a dei bulbi piliferi. In ogni parte del nostro corpo ci sono peli diversi. Possono essere in superfi cie, più chiari o più scuri o possono avere pori con maggiore o minore azione delle ghiandole
sebacee e sudoripare. Questo signifi ca che in ogni parte del nostro corpo abbiamo dei peli più o meno eliminabili. Attraverso la foto epilazione, il 30–40% dei peli trattati cadranno in un periodo che va da una a tre settimane.
I primi risultati naturali e duraturi sono già visibili dopo solamente 3–4 sedute.

Come si svolge il procedimento?

Il primo passo è quello di realizzare un test di ogni cliente tramite un questionario, con lo stesso si stima l’idoneità del trattamento e si determinano le zone da depilare, il tipo di pelle, fototipo, colore, profondità e spessore del pelo. Successivamente la cliente riceve tutte le informazioni e le raccomandazioni da seguire e allo stesso tempo firma il questionario e il consenso dove conferma di essere stata completamente informata sulle modalità del trattamento.
A seguito dell’analisi si fa un test di prova sulla zona da depilare per verifi care la tolleranza della cliente. Si procede poi, infi ne, con il trattamento.
Letto 3277 volte
Devi effettuare il login per inviare commenti